lunedì 10 ottobre 2011

Quaglie ripiene con pancetta e noci in padellata di funghi porcini...

Va bene, lo ammetto...l'acquisto delle quaglie è stato di tipo compulsivo....della serie..."oddio le quaglie...non le ho mai cucinate, devo provare.." cosa che peraltro mi capita abbastanza spesso quando vado a fare la spesa (sarà per questo che la durata media della mia permanenza nei supermercati si aggira intorno alle due ore - due ore e mezza??! mah)...
comunque l'acquisto si è rivelato proficuo..non fosse altro perchè mi permette di partecipare alla "Piccola Bottega di Campagna" del GattoGhiotto...in collaborazione con Malvarosa Edizioni...visto che non ci sono riuscita lo scorso mese!!!

Per farcire quattro quaglie ho utilizzato:
  • una decina di noci
  • 70g di pancetta
  • 3-4 funghi porcini secchi
  • uno spicchi piccolo di aglio
  • un rametto di rosmarino
  • 2-3 foglie di salvia
  • sale (io grosso, e l'ho messo nel tritatutto insieme al resto degli ingredienti)
 passate le quaglie alla fiamma per eliminare eventuali piume, pulitele e dissosatele, togliendo la cassa toracica e la colonna vertebrale (serve un coltello piccolo e molto affilato: io ho usato il coltellino arancione acquistato per l'MTchallenge di settembre...qui) ...sciacquatele bene sotto l'acqua corrente...

Preparate il ripieno: sgusciate le noci e mettetele nel tritatutto con gli altri ingredienti, aggiungendo se necessario un pochino di acqua per ammorbidire l'impasto...

Farcite le quaglie e chiudetele con degli stuzzicadenti (io) o cucendole con del filo da cucina...salate e pepate...

per la cottura in padella antiaderente ho utilizzato:
  • 3-4 cucchiai di olio evo
  • uno spicchio di aglio
  • salvia e rosmarino
  • 5 bacche di ginepro
  • un bicchierino di brandy
  • funghi porcini
Mettete l'olio e gli odori in padella antiaderente, fate scaldare e rosolate le quaglie da entrambi i lati...sfumate con il brandy ed abbassate la fiamma per far cuocere le quaglie a fuoco dolce...quando saranno a metà cottura  (dopo circa 20 minuti) aggiungere i funghi...correggere di sale e pepe se necessario e portare a fine cottura... e Buon appetito!!


p.s.: secondo me a queste quagliette non dispiacerebbe un bel lettino di polenta morbida e calda... o no??
e partecipo a...



2 commenti:

  1. Che ricetta sontuosa!!!!!Un secondo davvero importante e gustoso...grazieeeee!!!Ti aggiungo ai partecipanti...un bacio!

    RispondiElimina
  2. Una ricetta davvero chic, ciao

    RispondiElimina

Questi blog mi piacciono proprio tanto...